venerdì 13 gennaio 2012

Fusilli con rucola e pecorino..Voglia di primavera



Sono appena terminate le festività natalizie e già ho voglia di primavera… saranno queste giornate così limpide...proprio per questo ho comprato della rucola, in attesa di avere quella del mio orto. Non so perché ma la rucola mi ricorda da sempre la fine dell’inverno,
Questa sera ho deciso, farò un piatto primaverile:

Ingredienti per 3 persone:

200 gr di pasta corta (io ho usato i fusilli)
50 gr di rucola
60 gr pecorino stagionato
Sale
Pepe q.b.
Cipolla q.b.
Un filo d’olio
Passata di pomodoro
Una punta di concentrato “Mutti”
Brodo q.b.
1 spicchio d’aglio



Procedimento:

Dopo aver pulito la rucola, l’ho lavata e tagliata grossolanamente; nel frattempo ho rosolatoe in un padellino con un filo d’olio la cipolla e lo spicchio d’aglio (che poi ho tolto).
Ho aggiunto quindi la rucola,  l’ho fatta appassire e dopo qualche minuto ho unito anche la passata di pomodoro, quindi una punta di concentrato e un poco di brodo.
 Ho lasciato il tutto sul fuoco basso, mescolando ogni tanto, per circa 10 minuti in modo che si addensasse.

Nel frattempo ho cotto la pasta, ho tagliato a dadini il pecorino e l’ho sistemato in una zuppiera; una volta cotta la pasta, l’ho versata nella zuppiera mescolato bene, in modo che il pecorino si sciogliesse…infine ho versato il sugo e ho condito con pecorino grattato.





Nessun commento:

Posta un commento