martedì 2 luglio 2013

Mafaldine al pesto di rucola e pomodori


Un primo piatto estivo che profuma di primavera, sfizioso e veloce che si può preparare mentre cuoce la pasta...
La dolcezza dei pomodorini ha equilibrato perfettamente il piatto, dato che l'amaro della rucola poteva sembrare un po' troppo intenso, il risultato è stato un piatto dal gusto fresco ed invitante!





Ingredienti:

180 gr. di mafaldine
50 gr di rucola già pulita
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
4 pomodorini rossi e maturi
8 olive verdi denocciolate
30 gr di pinoli
olio E.V.O.q.b.
sale
1 spicchio di aglio



Procedimento:

In una pentola portare a bollore l'acqua per la pasta. Nel frattempo lavare e pulire bene la rucola.
Nel mixer tritare insieme rucola, parmigiano reggiano grattugiato, olive,  pinoli e olio E.V.O. quanto basta a rendere cremoso il tutto.
 Dorare in un tegame uno spicchio  di aglio in due cucchiai di olio, aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e farli saltare, salare e togliere lo spicchio d'aglio.
Cuocere le mafaldine, scolarle e passarle in padella per qualche minuto insieme ai pomodorini e al pesto di rucola. A piacere potete spolverare ancora con parmigiano grattugiato.






6 commenti:

  1. adoro il classico pesto lla genovese.. ed ora devo assolutamente provare questo alla rucola!!!:-)

    RispondiElimina
  2. Un primo delizioso Flora!! Ne approfitto per dirti che il mio blog da ieri ha cambiato nome.. da L'appetito vien mangiando è diventato Cinzia ai fornelli... mi fa piacere se continuerai a seguirmi, un abbraccio

    http://cinziaaifornelli.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Che bontà Flora!!!
    Ho un bel pò di rucola da consumare, quindi la proverò di sicuro!!
    Un bacione e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ottimo piatto, molto fresco e invitante! Complimenti, Flora! Un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  5. mi piacciono tutti i tipi di pesto e questo piattino è una delizia^_^

    RispondiElimina