giovedì 28 dicembre 2017

Quadrotti di pan carrè: pesto alla genovese e tonno - tonno e prosciutto cotto

Una ricetta per un antipasto veloce e colorato, facile da preparare e gustosissimo… questi tramezzini si preparano in un attimo e si possono servire in tantissime occasioni.
Sono ottimi serviti come antipasto accompagnati da un fresco bicchiere di vino bianco. Li ho preparate ai miei ospiti nel giorno di Natale e sono spariti in un momento.


Ingredienti:
pan carrè
50 gr di pesto alla genovese
100 gr. di tonno sott’olio
prosciutto cotto in fette q.b.
maionese q.b.



Procedimento:
Sgocciolate molto bene il tonno dall'olio, quindi mettetelo su di un tagliere e sminuzzatelo.
Prendete 4 fette di pan carrè e togliete la crosticina intorno, spalmate su ogni fetta un cucchiaio di pesto, successivamente stendete un cucchiaio di tonno sminuzzato, sovrapponete le fette di pan carrè.
Con un coltello dividete in quattro parti le fette di pane.

Prendete altre 4 fette di pan carrè, togliete la crosticina intorno e stendete un velo di maionese.
Tagliate le fette di prosciutto a misura delle fette di pan carrè.
Su ogni fetta mettete una fetta di prosciutto cotto, sopra stendete un cucchiaio di tonno sminuzzato.
Sovrapponete le fette di pan carrè. Con un coltello dividete in quattro parti le fette di pane.



martedì 26 dicembre 2017

Torta Susanna


La torta Susanna è un dolce tipico della città Parma, ma un dolce, permettetemi, molto recente...
una frolla delicata racchiude una deliziosa crema di ricotta, il tutto ricoperto da una glassatura al cioccolato fondente. Non si può descrivere la bontà di questa torta… Un dolce facile e veloce da preparare che vi lascerà pienamente soddisfatti.
Lasciatevi conquistare da questo dolce così cremoso, dal sapore dolce e avvolgente. Questa soffice torta  è ideale per una morbida colazione o da offrire come fine pasto nei giorni di festa!!! 


Ingredienti:
Per la frolla: 


  • 250 gr. di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 100 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la crema: 

  • 500 grammi di ricotta
  • 3 tuorli
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
Per la glassa:
  • 110 ml di panna
  • 100 grammi di cioccolato




Procedimento:


Impastate velocemente tutti gli ingredienti: farina zucchero, burro, l'uovo e il pizzico di sale.
Unite il lievito e amalgamate, formate un panetto che avvolgerete nelle pellicola e che riporrete per 30 minuti in frigorifero.
In una terrina, nel frattempo preparate la farcitura montando lo zucchero con le uova con lo sbattitore elettrico, aggiungete la farina e la ricotta, e amalgamate bene il tutto, la crema deve risultare densa e chiara.
Accendete il forno a 180 gradi. Stendete la frolla in una teglia a cerniera diam. 24, rivestendo, completamente, di pasta  il bordo in altezza.
Versate tutta la crema di ricotta e cuocete nel forno per 30 - 35 minuti.
Lasciatela raffreddare completamente nella sua teglia.




Riscaldate la panna, spezzettate il cioccolato in una ciotola, quindi versate la panna calda sul cioccolato, mescolate con un cucchiaio fino a che il cioccolato non sia completamente sciolto e la crema densa e senza grumi.
Quando la torta sarà completamente fredda versate la crema al cioccolato sulla torta e lasciatela raffreddare. Togliete la torta dalla teglia e posizionatela sulla tortiera. 

domenica 24 dicembre 2017

Sbriciolata di mele


Un dolce reso delizioso dal contrasto fra le consistenze dei suoi tre strati: la base, 
un impasto di morbida margherita, una delicata farcitura all'interno e una copertura 
di frolla croccante. Un dolce goloso e originale, in grado di sorprendere in ogni
 momento della giornata, perfetto da servire con un buon thé caldo.  


Per la base:
150 gr di burro molto morbido
150 gr di farina
150 gr di fecola di patate
170 gr di zucchero 
3 uova
un pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
4 mele tipo Golden
1/2 limone
1/2 bicchierino di brandy


Procedimento:
Montate con lo sbattitore elettrico uova e zucchero fino a che il composto non risulti bianco e spumoso.
Aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente (toglietelo dal frigorifero almeno due ore prima) continuando a montare il composto.
Per ultimo aggiungete le farine dopo averle setacciate con il lievito per dolci.
Rivestite di carta forno una teglia a cerniera diam. 27 cm e versateci il composto.
Lavate le mele, pelatele e tagliatele a fette non troppo sottili, bagnatele con il succo di 1/2 limone e 1/2 bicchierino di brandy, quindi versatele nella teglia direttamente sopra l'impasto.

Per la sbriciolata:
100 gr di farina di mandorle
100 gr di farina 00 
100 gr di zucchero di canna
100 gr di burro freddo
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
Disponete a fontana tutti gli ingredienti sulla spianatoia e mettete al centro il burro tagliato a piccoli cubetti. Quindi lavorate con la punta delle dita sfregando il burro contro il composto di farina fino a quando tutto il burro sarà ben distribuito e non ci saranno più pezzi interi.
Con queste briciole ricoprite il dolce e infornate a forno già caldo a 170 gradi per circa 35 / 40 minuti. Lasciate raffreddare il dolce quindi ricoprite la superficie con lo zucchero a velo.
. 

mercoledì 20 dicembre 2017

Cup cake al cioccolato e vaniglia

Scusatemi per questa  lunga assenza. Mi siete mancati tantissimo, ma adesso sono qua, forse non così presente come prima per il momento, ma col tempo si vedrà....
Ho sistemato alcune faccende, che hanno assorbito una larghissima parte delle mie giornate, per non parlare del gran caldo di questa estate… adesso sono di nuovo pronta a dedicare ancora un po’ di tempo alla mia attività preferita le ricette di questo blog.
Ci sono state tantissime novità, ma io sono sempre la stessa un po' pasticciona, un po' disordinata...
Ricomincio con questi deliziosi dolcetti morbidi e gustosi, semplici e veloci da preparare per una  colazione invitante e appetitosa, in vista delle prossime festività!
Buona colazione a tutti!!!



Ingredienti per 12 tortine:

110 gr di burro morbido
200 gr di zucchero
2 uova a temperatura ambiente
65 gr di cacao amaro
130 g farina 00
4 g (un cucchiaino raso) di lievito per dolci
120 ml di latte a temperatura ambiente
1/2 cucchiaio di estratto di vaniglia o i semi di 1/2 bacca
un pizzico di sale


Procedimento:

Portate il forno ad una temperatura di 170 gradi, quindi versate tutti gli ingredienti secchi (escluso lo zucchero) in una terrina dopo averli setacciati insieme e tenete da parte.
Montate il burro morbido con lo zucchero per circa 5 minuti.quando il composto sarà spumoso e  gonfio aggiungere l'estratto di vaniglia e le uova, uno alla volta, continuando a lavorare il composto.
Aggiungere infine le polveri in 3 - 4 volte alternando con il latte e continuando a mescolare. 
Distribuite il composto nei pirottini, riempendoli non oltre i 2 / 3 ed infornate per 25 minuti circa.
Controllate i cupcake con uno stecchino per accertarvi della loro cottura quindi sfornate e lasciate raffreddare.


Per il frosting:

Montate con una frusta una confezione di panna fresca freddissima, quando è quasi pronta unite un cucchiaio di zucchero a velo e finite di montare la panna. 
Riempite una sac a poche con la panna e formare dei ciuffetti sui cupcake e a piacere potete spolverarli con un pizzico di cannella.