lunedì 27 maggio 2013

Torta di compleanno


Addio numero 1... Brindiamo al numero due!!!
Anche per Martina, è arrivato il giorno fatidico, anche per lei è arrivato il momento di cambiare ed aprire le porte al numero 2...
Per festeggiare ho preparato questa torta che ho chiamato semplicemente torta di compleanno, la scelta che Marty ha fatto è caduta su questo dolce, morbido e dolcissimo proprio  come piace a lei...






Ingredienti:
Per la pasta:
220 gr di farina
170 gr di burro
150 gr di zucchero
3 tuorli sodi
1 limone biologico

Per il ripieno:
300 gr di ricotta romana
100 gr di yogurth intero e naturale
100 gr di panna liquida

130 gr di zucchero
3 tuorli d’uovo  sodi
10 gr di farina

per la decorazione:

40 gr di gelatina di albicocche
zucchero a velo


Procedimento:
Lavorare la farina con il burro ammorbidito, la scorza del limone grattugiata, lo zucchero e i tuorli sodi. Formare una palla e farla riposare in frigorifero per circa 1 ora.
Trascorso questo tempo foderare una teglia imburrata e infarinata o foderata di carta forno di diam. 27.
Bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta e cuocere in forno a 190 gradi per 15 minuti circa. Trascorso questo tempo toglierla e lasciarla intiepidire.

Per il ripieno:
In una terrina lavorare insieme con una frusta: la ricotta, lo yogurth, lo zucchero, la farina, per ultimi unire uno alla volta le uova e un cucchiaio di succo di limone. Quando il tutto sarà ben amalgamato versarlo sulla base di pasta, livellando la superficie con una spatola. Rimettere in forno già caldo a 180 gradi per 45 minuti.
A cottura ultimata toglierla da forno e dopo averla fatta raffreddare completamente sformatela.
In un tegamino portare a ebollizione la gelatina di albicocche con 2 cucchiai di acqua e spennellare la  superficie della torta.
Una volta raffreddata cospargere con abbondante zucchero a velo.

Brachetto d'Acqui rosso del Piemonte
Vernaccia dolce rossa delle Marche

5 commenti:

  1. è superfriabile la frolla con i tuorli sodi, di solito ci faccio i biscotti, avevo paura che un guscio grande si disfasse:-)

    RispondiElimina
  2. Ma che bontà!!! Complimenti!!!
    Buona notte!!

    RispondiElimina
  3. Ma Mille Auguroni allora! Bella la torta e sicuramente buonissima :)

    RispondiElimina