domenica 3 giugno 2012

Torta cioccolato e cocco



Ecco la terza ed ultima parte del racconto di Persefone...
Finalmente Elio il Sole, mosso a compassione racconto' a Demetra cio' che aveva visto dall'alto del cielo: il rapimento della sua amata Persefone. La dea corse subito dal fratello Zeus minacciando di distruggere la Terra se non avesse avuto indietro la figlia, cosi' insieme scesero negli Inferi. Ma Ade era furbo, ed aveva offerto alla sua sposa sei chicchi di melograno da mangiare, sapendo che chi assaggia Il cibo dell'aldila' resta per sempre legato al mondo dei morti. Per fortuna l'abile Zeus riusci' a trovare un compromesso per sfuggire a quella pericolosa situazione: Persefone avrebbe trascorso sei mesi all'anno con il suo sposo, un mese per ogni chicco di melograno che aveva mangiato, ed il restante tempo con la madre. Si racconta che sia proprio per questo che ogni anno si alternino sei mesi di bella stagione e sei mesi di freddo: i due periodi coincidono rispettivamente con la felicita' di Demetra nell'avere al fianco la filgia e con la sua tristezza quando Persefone scende da Ade.

Questa torta l'ho preparata per il diciannovesimo compleanno di mia figlia ed è stata un vero successo!!!

Ingredienti:

Per l'impasto:

250 gr di farina di cocco
100 gr di latte condensato
1 bustina di lievito
150 ml di panna fresca
1 pizzico di sale
4 uova
1 bustina di vanillina
100 gr di zucchero


Per la copertura:

15 gr di burro
200 gr di cioccolato fondente

In più marmellata di albicocche per farcire

Procedimento:

Per preparare l'impasto sbattere con una frusta le uova, un pizzico di sale, la vanillina e lo zucchero fino a che il composto non è chiaro e spumoso.
Unire il latte condensato alla panna, mescolando bene, poi aggiungerli al primo composto, continuando a montarlo con la frusta.  Aggiungere la farina di cocco e lasciare riposare il tutto per 20 minuti a temperatura ambiente, infine unire il lievito.
La torta va cotta in forno in una teglia di diametro 24 cm a 180 gradi per circa 45, 50 minuti.
Una volta fredda, tagliarla in due e farcirla con la marmellata di albicocche.
Sciogliere il burro a pezzetti e il cioccolato a bagnomaria per preparare la copertura, quindi rivestire completamente la torta, in superficie e ai lati.


3 commenti:

  1. mi piace tantissimo questa torta, grazie per esserti aggregata al mio blog vorrei ricambiare ma non vedo il riquadro dei tuoi sostenitori !!

    Davvero un ottimo dolce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! Scusami per la mia imbranataggine tecnologica, ora ho aggiunto google friends connect in alto a destra..:)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina