martedì 14 ottobre 2014

rotolino di pollo



E piove, piove, con violenti scrosci d'acqua fin da questa mattina, la pioggia talmente forte da formare nebbia, un temporale infinito, tuoni e fulmini per tutta la mattinata, tutti siamo sempre più preoccupati, il nostro pensiero va alla città di Genova, dove ancora c'è emergenza, e ancora non ha smesso di piovere...Nessuno sospetta che Parma a breve si sarebbe in parte allagata, non era mai successo! 
E così in pochi minuti ci troviamo in emergenza...i telefoni improvvisamente non sono più funzionanti, arrivano notizie dell'arrivo di pazienti da un'altro ospedale che risulta allagato, ponti e strade vengono chiusi... panico, mia figlia si trova al campus universitario proprio dove c'e l'emergenza maggiore e chiaramente non si riesce a contattare!
Una giornata che sarà difficile dimenticare, anche se alla fine tutto è finito bene e ci siamo ritrovati tutti a casa!!!
Per allentare la tensione accumulata, tutti ci siamo impegnati, il consorte ha apparecchiato, io e la mia ragazza abbiamo cucinato, con quello che avevo in frigorifero e che non era congelato... volevamo qualcosa di sfizioso, non tanto per fame, ma per il gusto di stare a tavola tutti insieme.... 
Il consorte ha fatto anche le foto, da non credere!!!





Ingredienti:

2 petti di pollo
4 fette di prosciutto cotto
sale e pepe
formaggio pecorino stagionato
olio E.V.O.
timo, maggiorana, rosmarino e salvia
1/2 bicchiere di vino bianco secco




procedimento:

Aprire a libro con un coltello affilato i petti di pollo e batterli con il batticarne, dandogli se possibile una forma regolare, cospargere con un pizzico di sale e di pepe.
Coprire con una fetta di prosciutto cotto e formaggio pecorino stagionato tagliato a fettine sottili, quindi arrotolare dandogli la forma di un piccolo cilindro. 
Avvolgere in una fetta di pancetta, quindi legare con filo da cucina.
Posizionare i rotolini in una teglia con un filo di olio e gli aromi, quindi passare al forno caldo, 200 gradi. 
Fare rosolare da tutte le parti i rotolini, quindi, aggiungere a filo il vino bianco, lasciare nel forno fino a che non si sia formata una crosticina croccante, circa 20 minuti.




12 commenti:

  1. Adoro i rotolini di pollo, li faccio spesso anch'io con ripieni sempre diversi!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  2. hai fatto bene ci voleva una coccola in famiglia! spero solo che questo tempo torni...normale e non faccia tutti questi danni, colpa nostra o di chi sia , il pensiero va a chi sta soffrendo per queste situazioni anomale..
    a roma siamo intorno ai 30 gradi ,un caldo soffocante umido e decisamente fuori stagione mah............
    un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  3. mi spiace per i disguidi creati dalla pioggia...
    ciò detto mi piace molto cucinare il pollo, e questi involtini cotti al forno mi ispirano moltissimo

    RispondiElimina
  4. Cara Flora, mi dispiace tantissimo per quanto accaduto dalle vostre parti..capisco benissimo anche perchè lo scorso anno la mia Sardegna è stata colpita da una terribile alluvione che ha causato distruzione e morti.
    Penso che di fronte a simili eventi, dinnanzi ai quali siamo impotenti,e
    che spesso sono incontrollabili e anche imprevedibili non ci siano parole..speriamo che calamità simili non si ripetano più..
    ti faccio tantissimi complimenti per questi sfiziosissimi involtini: sono
    solita consumare spesso il pollo e le carni bianche sempre alla ricerca di ricette che lo prevedono:) la tua mi piace tantissimo: di sicuro è troppo ma troppo gustosa e mi sta venendo di nuovo fame nonostante abbia già
    cenato:)
    un forte abbraccio e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Ti capisco, anche da me ha fatto il finimondo!!! Buoni questi involtini semplici e veloci. Ho appena inaugurato il nuovo contest di compleanno del blog, che ne dici di partecipare? Ti aspetto! http://inmouveritas.blogspot.it/2014/10/stesso-posto-stessa-ora-nuovo-contest.html

    RispondiElimina
  6. Esperienze che ti segnano.. l'importante è ke è finito tutto bene!!! Ottimi questi involtini!!! un bacio!!!

    RispondiElimina
  7. E' bene quel che finisce bene....
    Bella variante sul pollo!!!

    RispondiElimina
  8. bellissimo ma soprattutto buonissimo!
    amelie

    RispondiElimina
  9. Squisitissimi questi rotolini!!!
    Bravissima Flora!!!
    Un bacio grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  10. che spavento Flora! E che brutti momenti si passano per colpa di questi eventi naturali. Si spera sempre che le città siano in grado di reggere a queste calamità ma poi al dunque ci sono danni infiniti. Sono contenta che la tua famiglia stia bene e che abbiate potuto riunirvi a tavola danti a questo piatto delizioso! Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  11. Spero le cose da te migliorino, un abbraccio

    langolodellacasalinga.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Deliziosooo....complimentiii

    RispondiElimina