sabato 12 settembre 2015

Coda di rospo con pomodorini e zucchine



Una ricetta direttamente dal mare...
Sono ormai diversi anni che in settembre vengo in Romagna con la mia famiglia, nella piccola e accogliente casetta del Signor Gino e anche quest'anno non è stato diversamente...
Ormai sono sulla costa romagnola da diversi giorni, il tempo qui è splendido, le giornate sono soleggiate, i turisti sono ormai quasi tutti a casa e la spiaggia quasi deserta è tutta per noi!
Gino, ormai in pensione da tanti anni, adora la pesca e non c'è sera che non esca con il suo piccolo peschereccio; questa mattina mi ha portato questa coda di rospo, già pulita e pronta per essere cucinata, perchè sa perfettamente che io non amo molto pulire il pesce....!!! 

E' di Gino anche la ricetta che è di una facilità estrema, quindi anche alla mia portata e inoltre e buonissima!!!




Ingredienti per 4 persone:

800 g di coda di rospo

 3 zucchine
300 gr di pomodorini datterini
1 spicchio di aglio
3 cipolline
il succo di un limone
1 dl di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
sale e· pepe



Procedimento:

Lavate e pulite accuratamente la coda di rospo, quindi dopo averla ben asciugata con la carta assorbente da cucina, tagliatela a bocconcini e mettetela in un recipiente. 
Sbucciate l’aglio e pulite le cipolline, tagliateli a metà e uniteli al pesce, salate e pepate, unite il succo del limone e lasciate marinare per 30 minuti. 
Nel frattempo dopo aver lavato le zucchine, tagliatene una parte a rondelle un po’ spesse e l’altra a listarelle, lo stesso fate con i pomodorini. 
Scaldate 4 cucchiai di olio in una casseruola, unite le zucchine e i pomodorini e fateli soffriggere a fiamma dolce, unite il pesce, sgocciolato dalla marinatura, fatelo insaporire per qualche minuto, poi bagnate con il vino e lasciate sfumare. Mescolate con cura per fare prendere sapore, quindi coprite e cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti.

8 commenti:

  1. che fortuna che sei ancora al mare!!!!!Deliziosa la tua insalatina!!!Buona domenica baci Sabry

    RispondiElimina
  2. ciao Flora,bentornata:))che piacere leggerti di nuovo:))) complimenti per questo piatto fresco e sicuramente gustosissimo,particolarmente adatto alla stagione:))mi piacerebbe poterlo assaggiare,buonissimo di sicuro:)).
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  3. con gli stessi ingredienti ci ho fatto una lasagna...prossimamente
    ma che bella fortuna avere il pesce appena pescato!
    baci

    RispondiElimina
  4. Eccomi di ritorno dopo due mesi di inattività per il troppo caldo!
    Immagino ti stia divertendo nella Riviera Romagnola!!!!!! Brava sono contenta per te :) Io invece mi gusto seppur solo con gli occhi questa bontà!

    RispondiElimina
  5. bella questa ricetta , segno, grazie! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  6. Ciao Flora,
    mi sono aggiunta ai tuoi followers :) spero vorrai ricambiare per cui ti lascio il mio link That’s amore

    Che bella la Romagna e questo piatto che hai preparato con la coda di rospo e' davvero deliziosa! :)
    Ciao e buona serata
    Grace

    RispondiElimina
  7. Cara,
    ho avuto anch'io problemi in questi giorni Ad ogni modo dovresti pigiare dove c'e' scritto ''join this site'' in alto al mio blog dove vedi le icone delle mie amiche followers. Grazie tante, ci conto!! :)
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Ringrazia il SIGNOR Gino per l'ottima ricetta che ci hai presentato
    Ciaooo

    RispondiElimina