venerdì 23 agosto 2013

cannelloni con ricotta verde

I cannelloni sono una ricetta di pasta ripiena, caratteristica dell’Emilia Romagna, ma preparati in tutto il nostro paese con tantissime varianti, sono un primo piatto delicato e saporito che piace sia agli adulti che ai bambini.
Questi cannelloni sono stati farciti con verdura, sicuramente più leggeri di quelli a base di carne, in questo modo seguendo un po’ la ricetta e un po’ la mia fantasia sono risultati dei cannelloni dal gusto morbido e delicato, gustosi e soffici.
Naturalmente il ripieno può avere una grande varietà in base ai gusti personali o a quella dei vostri ospiti.







Cannelloni con ricotta verde

350 gr di besciamella
300 gr di ricotta
250 gr di spinaci
100 gr di catalogna pulita
50 gr di rucola pulita
Parmigiano Reggiano grattugiato
1 uovo
Olio
Sale
Pepe
Qualche fiocchetto di burro
Sfoglia all’uovo per lasagne





Procedimento:

Lessare la catalogna  e gli spinaci, scolarli, strizzarli  e tritarli insieme alla rucola cruda.
Saltare in una padellina il trito con due cucchiai di olio, per alcuni minuti, salare, pepare e lasciare intiepidire.
Unire il trito alla ricotta insieme  all’uovo intero e due manciate di Parmigiano grattugiato, amalgamare bene il tutto e lasciare riposare per un’ora.
Portare a bollore intanto una pentola di acqua salata, immergere per alcuni minuti la pasta sfoglia, (solo uno o due rettangoli di pasta per volta) e adagiarli su un telo asciutto.
Preparare nel frattempo la teglia per i cannelloni ungendola bene con un pezzetto di burro e cospargendo sul fondo alcuni cucchiai di besciamella.
Quindi dividere i rettangoli di pasta in due parti, riempire una tasca da pasticcere senza bocchetta di ripieno  e farcire i rettangoli di pasta. 
Avvolgere su se stessa la pasta e deporre i cannelloni nella pirofila.
Riporre tutti i cannelloni e ricoprirli con la besciamella rimasta
Cospargere con parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.
Preriscaldare il forno a 200 gradi, infornare la teglia per circa 20 – 25 minuti fino a doratura.




15 commenti:

  1. +Evviva sono la prima a commentare!!!! E che ricetta amica mia! :) Adoro la cucina emiliana per per diverso tempo ho avuto la fortuna di gustarla :) Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Flora.. lasci come sempre senza parole! Che piattino, proprio mica male! <3 Troppo bello e che raffinatezza! :D Un abbraccio e complimenti di cuore!

    RispondiElimina
  3. Buoni questi cannelloni che presentazione raffinata! Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Mi piace l'idea di inserire la rucola nella ricetta!! Questi cannelloni mi sembrano deliziosi! Complimenti :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Ciao Flora :) Questi cannelloni mi piacciono tantissimo, immagino la bontà! :D Complimenti, un bacione e buon weekend! :**

    RispondiElimina
  6. Che buoni, sicuramente da provare appena possibile.

    RispondiElimina
  7. Che buono il ripiendo verde misto, hai messo anche la rucola... mi piace, saranno buonissimi!

    RispondiElimina
  8. Che ripieno invitante! Che fame! Buoni, passo a cena , si può?
    Ti va di votare la mai ricetta? Segui il link e poi clicca su vota! Grazie!

    http://magazine.magnabook.it/contest2013/savarin-bic-con-gamberi-zenzero-e-pesto-con-cannellini/

    RispondiElimina
  9. Mamma che buoni Flora!!!
    Mi hai fatto venire una voglia pazzesca!!
    Bravissima come sempre!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Ciao, piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me, ti seguo anch'io, a presto ...

    RispondiElimina
  11. Ciao. Ho pensato a te per questa iniziativa, spero ti faccia piacere.
    http://sogniesaporincucina.blogspot.it/2013/08/premio-dellamicizia.html

    RispondiElimina
  12. Sei ancora in vacanza o ti sei presa un periodo di pausa??? Un abbracciotto gustandomi i tuoi cannelloni!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina