lunedì 7 marzo 2016

Arrosto di lonza con mele renette




Auguri a tutte le donne!!!









Quando si tratta di organizzare, non sono molto brava specie se è una avvenimento a cui non si è mai assistito prima, per noi infatti è la prima volta e nella nostra famiglia lei sarà la prima in assoluto!!!
Ormai mancano solo pochi giorni e siamo tutti un po' in ansia, lunedì sta arrivando e io sono molto indietro con i preparativi!!!
Ieri a gran richiesta ho cucinato di nuovo l'arrosto di lonza e questa volta ho usato le mele renette...
La lonza con le mele era l’unica che mancava all’appello, ormai avevo utilizzato tutta la frutta che ho avuto a disposizione durante l’inverno, ho lasciato questa preparazione per ultima perché è la più conosciuta e la più rinomata.
Questo arrosto alle mele si prepara velocemente e con pochi ingredienti è gustoso, saporito e molto appetitoso.






Ingredienti:

800 gr di lonza di maiale
1 cipolla
3 mele renette
1 bicchiere di aceto bianco
olio di oliva
sale e pepe

Procedimento:
Adagiate la carne in un recipiente con la cipolla tagliata a rondelle e un bicchiere di aceto bianco, rigirandola ogni tanto e lasciatela marinare per circa 10 ore.
Togliete la carne dalla marinata, mettetela in una casseruola con un filo di olio e rosolatela da tutte le parti per sigillare bene la lonza.
Ora mettetela in una taglia da forno, cospargetela con la cipolla della marinata e una mela tagliata a tocchetti, salate e pepate, quindi conditela con 5 - 6 cucchiai di olio.
Coprite la teglia con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata e un foglio di alluminio e infornatela coperta a 180 gradi modalità ventilato per 45 minuti.
Rigirate la carne ogni 15 - 20 minuti.
Trascorso questo tempo togliete la copertura, aggiungete le altre due mele tagliate a tocchetti e un piccolo mestolo di brodo e lasciate fino a completa rosolatura circa 15 - 20 minuti,  sempre a 180 gradi.
Servite l'arrosto tagliato a fette con la salsa di mele, dopo averlo lasciato raffreddare per una decina di minuti.

Vino rosso: secco e fruttato

14 commenti:

  1. la lonza è un ottimo pezzo di carne, mi piace molto questa versione con le mele renette

    RispondiElimina
  2. (ma non ho capito qual'è l'avvenimento Flora....) l'arrosto p meraviglioso, maiale e mele matrimonio perfetto :-)

    RispondiElimina
  3. Buono l'abbinamento carne e mele

    RispondiElimina
  4. mele e maiale è un connubio perfetto!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo anche in questa versione e... in bocca al lupo per lunedì ;-)

    RispondiElimina
  6. A casa mia questo tipo di carne è ben gradito da tutti, cosa che con altri tipi non lo è. Buono con le mele, da un buon gusto !

    RispondiElimina
  7. Wow che goduria questa carne, mi dà il senso della morbidezza e della golosità!

    RispondiElimina
  8. Mi sa che io mi sono persa qualcosa, comunque sono certa che , visto come cucini, lunedì sarà un successo !!!! Mi piace da matti il maiale alle mele, proprio fatto così ( le nostre cucine sono molto simili !!!!! ) tanti baci

    RispondiElimina
  9. che buono, favorirei volentieri!!!Buona festa della donna!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. L'arrosto con le mele mi piace tantissimo, lo faccio molto simile pure io! Un abbraccio cara Flora e auguri!!!!

    RispondiElimina
  11. Mele e arrosto sono un binomio perfetto! Buonissimo!

    RispondiElimina
  12. Auguri anche a te, Flora! Adoro abbinare la frutta alla carne, ottimo il tuo arrosto alle mele! Un bacione!

    RispondiElimina
  13. Tanti auguri anche a te cara Flora,e i miei migliori e più sinceri complimenti per questo gustosissimo piatto:mi attirano e ispirano troppo gli abbinamenti che hai utilizzato in quanto adoro l'accostamento del dolce con il salato e questa lonza è senza ombra di dubbio gustosissima,oltre che meravigliosamente invitante e sfiziosa:))bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  14. Con me sfondi una porta aperta Flora, io li adoro questi piatti .. ma mi sono persa qualcosa? qual'è l'avvenimento per lunedì?
    Curiosa io :D Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina