giovedì 24 novembre 2016

Ciambella allo zabaione


La colazione è il pasto che preferisco... dolce o salato non importa, ma se è dolce, che dolce sia...
Per questa mattina ho preparato questa ciambella che ho accompagnato con alcuni cucchiai di marmellata di mirtilli...
Questa è una base per un dolce molto versatile, potete aggiungere la spremuta di un'arancia, oppure gocce di cioccolato fondente, oppure tutti questi ingredienti insieme, insomma potete sbizzarrirvi con gli ingredienti che più vi piacciono!!!
Io ho pensato di aromatizzare questa sofficissima ciambella con qualcosa di completamente diverso... un liquore proveniente dall'Alto Adige che avevo acquistato l'anno passato durante la settimana bianca, perchè era ormai in scadenza e doveva essere utilizzato al più presto, quindi cosa c'era di meglio che aggiungerlo a questa ciambella per darle una nota un po' diversa dal solito... 
Con un velo di marmellata è ancora meglio!!!


Ingredienti:

3 uova
150 gr di zucchero
150 gr di burro
200 gr di farina 00
50 gr di fecola
100 ml di latte
100 ml di liquore allo zabaione
1 bustina di lievito per dolci


Procedimento:

Montate con le fruste elettriche lo zucchero con il burro morbido fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Unite le uova una alla volta, cercando di far assorbire del tutto le uova prima di aggiungerne delle altre. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, a seguire il latte e per finire il liquore allo zabaglione.
Versate l'impasto nell'apposita teglia dopo averla imburrata e infarinata.
Mettete in forno statico per 30 - 35 minuti, accertate la cottura con lo stuzzicadente quindi posizionate la ciambella sulla tortiera.

12 commenti:

  1. Deliziosa questa ciambella...arrivo per colazione....un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. goloso e corroborante!!! mi rimetterebbe in pace con il mondo!!! un abbraccio mia cara!!

    RispondiElimina
  3. Questa ciambella ha un aspetto meravigliosamente soffice e invitantissimo, non puoi immaginare quanto mi piace e quanto la vorrei domani a colazione,il liquore conferisce un profumo e un'aroma favoloso, grazie infinite per la condivisione Flora, bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. ma che buona! Se non fossi così stanca mi metterei all'opera anche ora per papparmela domattina!
    Ps. ancora non ho provato il dolce al mandarino, i due kg che avevamo comprato ce li siamo ''magnati'' abbastanza velocemente però... mi è arrivata giusto oggi una cassettina di clementine calabresi...ergo, non mancherò!

    RispondiElimina
  5. Ecco come cominciare con energia la giornata!!!

    RispondiElimina
  6. Ma che bel ciambellone! Una coccola perfetta per iniziare la giornata ;) Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ma sai che tanto tempo fa ho fatto anch'io un dolce col VOV (vecchie reminescenze!!!...dovrò ricomperarmelo!!!).....effettivmanete era molto buono!!!!

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto i ciambelloni a colazione. La tua ciambella è deliziosa. Un bacione

    RispondiElimina
  9. Bella saporita, ci vorrebbe ora una bella fetta!!!!

    RispondiElimina
  10. A che ora domani la colazione? mmmmmm....deliziosa ed invitante :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. che bonta' mi sono persa..
    peccato essere arrivata in ritardo..
    un bacio

    RispondiElimina
  12. Mi sono persa molte tue ricette ultimamente ma sto recuperando!!!! Mamma quanto golosa questa ciambella!

    RispondiElimina