sabato 22 aprile 2017

Quiche agli asparagi e feta





Mi piace andare al mercato e guardare frutta e verdura esposte sui banchi, sabato i banchi erano stracolmi di asparagi, cosa c’è di meglio di un bel piatto con  colorato con questa verdura, ed ecco quindi un gustosissimo tortino dal sapore deciso e intenso e  molto colorato…
La quiche con asparagi e feta è gustosissima,  è perfetta sia come piatto unico, ma anche da servire in piccoli pezzi come antipasto, si può mangiare sia calda che tiepida ed è perfetta da mettere nel cestino per una gita fuoriporta.








Ingredienti:

1 Confezione di pasta brisee 
250 gr di asparagi
150 gr di feta
1 porro 
vino bianco 
4 uova 
2,5 dl di latte 
80 gr di pecorino
3 cucchiai di parmigiano reggiano
2 rametti di timo
noce moscata
30 gr di burro 
2 cucchiai di aceto bianco
sale e pepe


Procedimento: 

Dopo aver eliminato la parte legnosa  degli asparagi, pulite il gambo con il pelapatate.
Lavateli e lessateli in una pentola di  acqua bollente, salata e con due cucchiai di aceto bianco, cuoceteli per 5 minuti, quindi scolateli e passateli sotto acqua fredda corrente.
Pulite il porro, tagliatelo a rondelle e fatelo appassire in una padella con il burro e 3 - 4 cucchiai di vino bianco per 7 - 8 minuti, finché non sarà morbido, per finire regolate di sale e di pepe.
Sbattete in una ciotola le uova con il latte, un pizzico di noce moscata, sale e pepe poi aggiungete sia il pecorino che il parmigiano grattugiati.
Disponete la pasta brisée nello stampo, bucherellate il fondo con una forchetta.
Distribuite il porro sulla base della brisée, a seguire disponete gli asparagi, versate il composto preparato e per ultimo la feta tagliata a dadini e alcune foglioline di timo.
Cuocete la quiche in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti, finche la crema non sarà ben rappresa e la superficie ben dorata.
Servite tiepida.




3 commenti:

  1. Adoro le torte salata e la tua contiene tutti ingredienti che mi piacciono,in piena sintonia con quelli che sono i miei gusti personali!Combinati insieme danno sicuramente luogo ad un risultato gustosissimo e notevole!!:))complimenti per la splendida ricetta,solo a guardare la foto e a leggerla mi è venuta un'acquolina incredibile!!;).
    Grazie mille per la condivisione,un bacione e spero abbia trascorso delle serene feste in compagnia delle persone a te più care:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Adoro gli asparagi e in questa stagione li mangio spesso cucinati semplicemente.
    Questa torta salata mi attira molto, c'è il feta, il pecorino, il timo, dev'essere buonissima, grazie per la ricetta!
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto come hai abbinato asparagi e feta in questo ricetta, brava

    RispondiElimina