mercoledì 19 dicembre 2012

Collaborazione con la ditta Flamigni


 
Finalmente  la mia  prima  collaborazione!
Sono particolarmente contenta perché si tratta della ditta Flamigni dove la professionalità è di casa.
La passione e la qualità sono gli ingredienti che caratterizzano questa ditta  fin dalla sua nascita; si scelgono infatti da sempre le migliori materie prime provenienti da diversi paesi per il confezionamento dei dolci Flamigni. Il torrone ed il panettone infatti vengono prodotti ancora con metodi artigianali che rispettano l’importanza di questi due capolavori della tradizione culinaria italiana. Flamigni realizza torroni, panettoni e dolci tipici reinterpretando e riscoprendo le ricette classiche italiane.



La ditta Flamigni nasce dal lavoro di tre fratelli Armando Lieto e Aurelio che nel 1930 a Forlì   aprirono una pasticceria artigianale.
Il segreto alla base del loro successo era la qualità dei loro prodotti che rese le pasticcerie famose in tutta la città.
La ditta poi ebbe una svolta negli anni 70 quando, senza nulla togliere all’attenzione e alla cura dedicati ai prodotti venne incrementata la produzione  che si concentrò soprattutto sui diversi tipi di torrone.
Poco tempo dopo un altro specialità italiana entrò a far parte della produzione Flamigni: il panettone; perciò l’azienda ha instaurato nelle Langhe un nuovo centro produttivo a contatto con le maestranze e gli artigiani del luogo.



Per scoprire altro sulla ditta Flamigni visitate il loro sito web, basta cliccare su logo dell’azienda a destra.

Il pacco conteneva il buonissimo panettone artigianale con cioccolato e amarena, un panettone glassato con gocce di cioccolato fondente e frutta candita resa morbida e gustosa da una speciale lavorazione; delle confezioni di scaglie di torrone speciale, il Supremo, che contiene il 65% di pistacchi o mandorle e degli squisiti amaretti morbidi ripieni di confettura alla frutta. La ditta Flamigni si caratterizza anche per la particolare cura che dedica al confezionamento dei prodotti, per la bellezza e la presentazione dei doni .





 
Il torrone Supremo alle mandorle e ai pistacchi.



Gli amaretti morbidi ripieni alla frutta.

12 commenti:

  1. Che collaborazione meravigliosa...! Sembrano delicatissime bontà d'altri tempi. Le adoro! Un abbraccio forte e un bacione!

    RispondiElimina
  2. complimenti...ottima collaborazione cara!
    bacione

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo Flora! E adesso stupiscici ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Bellissima collaborazione, l'abbiamo ricevuta anche noi :-) Che bontà ^.^ Brava!

    RispondiElimina
  5. Bellissima collaborazione complimenti:)
    un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ottima collaborazione Complimenti!!!! Del tuo blog mi è piaciuto subito il nome ma anche tutto il resto non è perniente male un posticino caldo e accogliente dove mi propongo di ritornare presto, intanto mi unisco ai tuoi lettori per non perdere i tuoi prossimi post ;) ! Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie di esserti aggiunta ai miei lettori!
      Verrò a trovarti anch'io per vedere le tue ricette, a presto,
      Ne approfitto per augurarti buone feste.
      Flora

      Elimina
  7. Complimenti per questa dolcissima collaborazione! Grazie della tua visita,è stato un piacere conoscerti, ti seguo anch'io! Auguri anche a te di un felice e sereno Natale, a presto...Molly!

    RispondiElimina
  8. grazie per essere passata da me! verrò a trovarti!
    flamigni fanno degli ottimi prodotti, li conosco perchè sono di Forlì anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi li abbiamo assaggiati per la prima volta e sono veramente buonissimi!!!
      Buon Anno e a presto
      Flora

      Elimina
  9. anch'io ho collaborato con loro se ti va seguimi

    RispondiElimina