venerdì 18 ottobre 2013

Budino di patate alla parmigiana


Ottobre ci sta regalando giornate calde e soleggiate, direi quasi primaverili, questo mi ha permesso di sistemare l'orto per l'inverno; rimanere all'aperto è stato veramente piacevole.
Ho tolto tutto dall'orto... non che ci fosse un gran che! Solo diverse piantine ormai rinsecchite, in compenso una gran quantità di erbacce, cresciute velocemente con le ultime pioggie, alla fine  armata di vanga o rigirato le zolle, ora tutto è già pronto per la prossima primavera; altra nota positiva alcune zucchine nascoste sotto le foglie ed ancora buone che ho subito utilizzato...
Certo questo è il momento più brutto, ripulire l'orto per me segna la fine della bella stagione, d'ora in avanti ci aspetta solo brutto tempo e freddo.
Ma vediamo anche il lato positivo, cosa c'è di più bello che starsene al calduccio davanti al camino, sdraiati sul divano sotto una bella trapuntina e con un bel libro in mano e con l'inseparabile Lilli che si intrufola sempre dove c'è più caldo... o in cucina a preparare piatti invitanti e sfiziosi... come questo budino!!!





Ingredienti per 6 persone:
800 gr di patate
100 gr di prosciutto crudo
50 gr di mozzarella,
50 gr di Emmenthal
50 gr di fontina
50 gr di parmigiano grattugiato
2 tuorli d'uovo
70 gr di burro
2 cucchiai di pangrattato
un pizzico di noce moscata
sale e pepe

Procedimento:
Lessate le patate in acqua bollente e salata e passatele allo schiacciapatate. Mettetele in una terrina , unite i tuorli d'uovo, 50 gr di burro ammorbidito a pezzetti, il parmigiano grattugiato e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
Salate, pepate e insaporite con un pizzico di noce moscata.
Ungete il fondo e le parti di uno stampo, spolveratele di pangrattato e riempitelo con tre quarti del composto preparato. Coprite con il prosciutto e i formaggi tagliati a dadini e terminate con l'impasto rimasto.
Passate in forno a 160 gradi per 40 minuti.
Sformate il budino, decoratelo con listarelle di prosciutto crudo e scagliette di Parmigiano.







6 commenti:

  1. Che carino questo tortino, anzi splendido e goloso :) Le patate le adoro e sono buonissime in qualsiasi versione vengano fatte ^_^ Brava bravissima :) Certo l'orto richiede cura ma che soddisfazione vedere crescere le piante, la frutta, la verdura e gli ortaggi :) La natura è meravigliosa :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Luna, hai ragione l'orto è una grande soddisfazione anche se è impegnativo, ma quello che mi preme di più è che so quello che utilizzo:)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. oltre che bello... ma che buono dev'essere!!!

    RispondiElimina
  4. Che invidia, io con il mio pollice nero se ci provassi farei morire tutto...
    Amo le patate in tutte le loro declinazioni, proposte così sono tanto tanto invitanti!

    RispondiElimina
  5. Adoro i tortini di patate, lo proverò sicuramente!! :))
    Grazie e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Beh le patate sono davvero versatili e questo ne è un bel esempio!!!
    Bravissima

    RispondiElimina