domenica 16 febbraio 2014

Torta di San Valentino


Quando l'altra sera mi ha detto "tu hai scelto il menù, io scelgo il dolce" mi sono messa le mani nei capelli... Quando Mario sceglie una ricetta statene certe che è sempre una di quelle ultra mega difficili, che potrebbe mettere in difficoltà anche un cuoco professionista, ma è proprio una sua prerogativa, ormai ci sono abituata.
Ha come una calamita per le cose complicate e difficili, per caso volete sorprendere i vostri ospiti con un piatto originale e complicato, bene dategli in mano il P.C. e in men che non si dica lui lo troverà...
Mi sono sentita molto fortunata quando ne è uscito con un dolce che è una vera delizia e molto golosa... ma non solo, si prepara in breve tempo e il risultato è strepitoso.
Ringrazio tantissimo Fr@ del blog sciroppodimirtilliepiccoliequilibri.blogspot.it che ha condiviso questa torta strepitosa... 


Se volete vedere la sua versione andate a: crostata-con-crema-di-mandorle-al-cacao

Ingredienti:
Pasta Frolla:
180 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito vanigliato 
scorza di mezzo limone
100 g di burro
80 g di zucchero 
1 uovo
scorza di mezzo limone


Crema:
100 g di burro
130 g di farina di mandorle
100 g di zucchero di canna
40 g di fecola di patate
10 g di cioccolato in polvere
2 uova
1 cucchiaino di Rum
un pizzico di sale
marmellata di arance 
zucchero a velo


Procedimento per la frolla:
Per realizzare la crostata iniziate dalla preparazione della pasta frolla. Mettete in una ciotola la farina un pizzico di sale ed il burro freddo a pezzetti, lavorateli velocemente fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso, aggiungete lo zucchero, il lievito, la scorza di limone grattugiata per aromatizzare l'impasto, quindi unite l'uovo e amalgamate velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto compatto elastico.
Formate con l'impasto una palla, avvolgetela con pellicola trasparente e mettete il tutto a riposare in frigo per almeno un'ora. 

Per la crema:
In una ciotola unite la farina di mandorle con la farina di fecola, il cioccolato in polvere e una puntina di sale e mescolate il tutto.
In un'altra ciotola unite il burro morbido e a pezzetti, con lo zucchero, lavorarlo a crema con le fruste elettriche fino a renderlo a crema, quindi aggiungete le uova uno alla volta sempre montando con le fruste.
Aggiungete a questo punto le farine lentamente un poco alla volta, utilizzando sempre le fruste, il rum, fino ad ottenere un composto cremoso.
Stendete la pasta frolla in uno stampo (24 cm.) - imburrato e infarinato - rivestendo anche i bordi, bucherellate il fondo, spalmate la marmellata di arance, quindi versate la crema e livellatela.
Mettete in forno già caldo a 170 gradi e cuocete per circa 40 minuti.
Lasciate raffreddare la crostata e riversatela sulla tortiera, quindi cospargetela con zucchero a velo.



11 commenti:

  1. Golosissima....Complimenti!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  2. ma che buona! complimenti al marito per la scelta della ricetta e a te per la realizzazione!

    RispondiElimina
  3. Non poteva scegliere di meglio per festeggiare l'amore, è deliziosa, bravi ad entrambi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Buonissima questa torta Flora!!!!
    Bella scelta quella di tuo marito!!
    Un bacione e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Meno male che dici che la preparazione non è difficile! Io la frolla non l'ho mai fatta, ma per questo dolce così buono vale proprio la pena di provarci! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. dev'essere deliziosa!!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  7. Buon lunedì tesoro :) Credo che tu abbia superato appieno l'esame dolce :D Guarda qui che bontà ma del resto con te si va sul sicuro!

    RispondiElimina
  8. Da noi succede il contrario mio marito sceglie il menù e io il dolce:)
    Dai questa volta non ha trovato un dolce complicato ma molto buono! Mi piace il contrasto con la frolla e il ripieno morbido:)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Questa volta è andato abbastanza cauto!!! Mio marito tanto bravo a cucinare si rifiuta di fare dolci, categoricamente.... Buona questa torta, molto invitante, fagli i complimenti! <3 Un bascio

    RispondiElimina
  10. ma che carina con quel dolcissimo cuoricino al centro!!!=)
    bravissima!!
    baci buona serata vale

    RispondiElimina
  11. ottima scelta una crostata dal cuore morbido come il cuore dell'amore ;)

    RispondiElimina