mercoledì 18 marzo 2015

crostata di mele e noci

Al lavoro siamo tutte donne, esattamente ventinove, gli uomini sono in grande minoranza solamente otto, quando ci muoviamo per la pausa caffè, sembriamo un plotone dell'esercito, nessuno ci ferma, marciamo compatte lungo il corridoio sino alla famigerata macchinetta che per un quarto d'ora sforna caffè uno dopo l''altro.
Gli argomenti nei gruppetti che si formano sono sempre gli stessi  non cambiano mai:  la famiglia, i figli, il tuo dirigente  che ti stressa, il marito che non ti aiuta, ma alla fine l'argomento principale è la cucina... "Cosa fate questa sera da cena?"  Oppure "Ieri sera ho fatto una cenetta...."  "dai racconta!" finisce sempre così sembra un copione... 
Negli ultimi giorni si è parlato tantissimo di questa torta, per la precisione di due torte alquanto simili, una è quella che ho preparato, dell'altra ve ne parlerò la prossima volta....
E' una torta di mele quelle sempre amate da tutti per la loro semplicità e per il loro gusto che non delude mai, sono buone, dolci,  sono torte  che sanno di “casa” e di tradizione…. 




Ingredienti:
250 gr. farina
130 gr. burro morbido
100 gr. zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito
1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di bicarbonato


2 mele
50 gr di noci
 marmellata di albicocche q.b.
gherigli di noce q.b.


Procedimento:Preparare la frolla lavorando dapprima il burro con lo zucchero aggiungere le uova, la vanillina, il lievito e poi pian piano incorporare la farina e il bicarbonato. Lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo, avvolgere nella pellicola trasparente e conservare in frigorifero per circa 30 minuti.
Togliere dal frigorifero la frolla, stendere tutto l'impasto nella teglia per crostate (diam. cm. 28), quindi cospargere la base con un velo di marmellata.
Lavare e pelare le mele, tagliarle a fette sottili, quindi disporle a raggera sulla base.
Ricoprire le mele con le noci, leggermente sbriciolate, su tutta la superficie.
In un pentolino sciogliere 4 -5 cucchiai di marmellata con due cucchiai di acqua per diluirla, quindi con un pennello distribuirla sulla torta.
Infornare in forno caldo a 160- 170 gradi per circa 40 minuti, o almeno fino a doratura della crostata.








13 commenti:

  1. deliziosa la tua torta, non vedo l'ora di provarla!

    RispondiElimina
  2. molto originale, da aggiungere alla lista delle ricette da provare!!!!!Bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Che bello il tuo ambiente di lavoro!
    Ti trovi bene con tutte?
    Per quanto riguarda la tua torta....è decisamente bellissima!
    Presentata meravigliosamente e davvero il suo profumo è decisamente di tradizione e semplicità!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Felice di essere una tua nuova lettrice!
    :-) !
    A presto!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Flora, un'accoppiata vincente noci e mele, golosissima questa crostata!!!!

    RispondiElimina
  6. E fate bene a parlare di questa torta non hai idea della voglia che mi fa!!

    RispondiElimina
  7. Che meravigliosa torta ,ne mangerei una fetta ,btava!!

    RispondiElimina
  8. una ottima torta , da parlarne e mangiarne! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  9. che bello, lavori in un gineceo! mi sembra di vedere il plotone con i capelli svolazzanti e le gonne che accarezzano le gambe....ottima torta!
    amelie

    RispondiElimina
  10. le noci aggiungono un ottimo sapore alla torta di mele, brava

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia questa crostata, mi piace moto l'abbinamento mele e noci, bravissima! Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  12. E questa bontà?? La devo provare subito!!! :-)

    RispondiElimina