sabato 31 ottobre 2015

Faraona brasata con verdure

Erano ormai tantissimi anni dall'ultima volta che ero andata  a Roma.... peccato esserci rimasta solo due giorni, ma sono stati fantastici!!!!
Una città unica al mondo, immersa nella storia,  forse con tanti problemi, ma che non cambierei mai con nessun'altra capitale e che dire dei romani... straordinari, sempre pronti ad aiutarti se sei in difficoltà e io più di una volta ne ho approfittato per ritrovare velocemente il percorso prefissato.
Penso di non aver mai camminato tanto in vita mia, ma sicuramente ne è valsa a pena, credo di aver rivisto quasi tutto quello che mi ero riproposta e sono sicura che non lascerò passare così tanto tempo prima di ritornarci ancora...
Per quelli che sono rimasti a casa, il giorno precedente ho preparato questo secondo, che se vogliamo possiamo considerare "piatto unico" ricco e sostanzioso, potete servirlo accompagnato da una morbida purea di patate oppure da un soffice riso pilaf, o se volete anche da una delicata polenta, a voi la scelta.




Ingredienti per 4 persone:

una faraona già pulita peso  kg. 1,200
gr 150 di carote
gr 100 di sedano
1 porro
salvia e rosmarino
1 bicchiere di vino bianco secco
olio di oliva
brodo di dado
sale e pepe




procedimento:

Pulite le carote, il sedano e il porro e tagliateli tutti a julienne e tritate fine fine la salvia e il rosmarino, quindi scaldate in una capiente casseruola con alcuni cucchiai di olio tutte le verdure e il trito aromatico lasciandole appassire.
Unite la faraona tagliata a porzioni e fatela ben rosolare, quindi bagnatela con il vino bianco, e lasciatelo evaporare infine irrorate con due tazze di brodo caldo, aggiungete il sale e un pizzico di pepe.
Coperchiate  e lasciate cuocere, rigirando ogni tanto i pezzi di carne,  per  circa 60 minuti o comunque fino a che la carne non risulti morbida.
Togliete la carne dalla casseruola, portate il fondo di cottura su fuoco vivo, fatelo restringere, correggetelo eventualmente di sale, servite quindi la faraona con tutto il suo denso e saporito intingolo.



7 commenti:

  1. Un secondo molto gustoso ! Buon weekend !

    RispondiElimina
  2. Un vero piatto da acquolina in bocca cara Flora..
    E condivido alla lettera ciò che hai detto su Roma e i romani..
    Un abbraccione serale!

    RispondiElimina
  3. ADORO QUESTI PIATTI CON GLI INTINGOLI DA POTER FARE LA SCARPETTA, DAVVERO DELIZIOSO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe provare questa ricetta che sembra così gustosa, ma dalle mie parti è molto difficile trovare una faraona.

    RispondiElimina
  5. Complimenti Flora, un piatto gustoso, che fa tanto casa!!!!

    RispondiElimina
  6. da noi piace tanto la faraona che compro di solito nel periodo di Natale o Pasqua appena la trovo la faro con la tua ricetta Grazie Annamaria

    RispondiElimina