mercoledì 8 febbraio 2017

Scaloppine con patate finocchi e zucchine


Le scaloppine, un secondo veloce e facile, gustosissime se volete cucinare e gustare un piatto saporito e sfizioso, specie se si ha poco tempo a disposizione.
Di solito si utilizza un altro tipo di carne, manzo o vitello, ma io utilizzo anche quella di pollo o di tacchino e il risultato e davvero ottimo.



Ingredienti:

2 patate medie
2 zucchine medie
1 finocchio
8 fettine sottili di petto di pollo
basilico
1 cipolla 
olio E.V.O.
farina q.b.
vino bianco secco q.b.
100 ml di brodo
sale e pepe




Procedimento:

In una padella scaldate un filo d'olio e fate rosolare uno spicchio di aglio, quando l'olio si sarà insaporito togliete l'aglio e aggiungete la cipolla tritata.
Quando la cipolla sarà imbiondita aggiungete le zucchine tagliate a rondelle con un pizzico di sale e fatele rosolare. Sfumate con un goccio di vino bianco e fate sfumare.
Continuate la cottura delle zucchine ancora per qualche minuto, poi mettete da parte.
Fate cuocere in abbondante acqua salata le patate tagliate a tocchetti con i finocchi tagliati a fette, lasciando le verdure leggermente al dente.


Tagliate a listarelle grandi le fettine di pollo e infarinatele leggermente.

In una padella molto bene l'olio E.V.O. mettete le scaloppine infarinate e cuocete velocemente da entrambi i lati, sfumate le scaloppine con il restante vino e lasciate evaporare per almeno un minuto,  a fuoco vivace. Aggiungete le zucchine, le patate, i finocchi e un po' di brodo, fate restringere il sughetto e le vostre scaloppine saranno pronte.
A piacere potete servirle con un po' di prezzemolo tritato.






1 commento: