lunedì 8 luglio 2013

Dolce con crema al cioccolato e crema pasticcera

Questo delicato e sfizioso dessert, rientra tra i dolci al cucchiaio da servire freddi. E' ideale dopo una cena in cui si vuole servire un dolce che oltre ad addolcire il palato rilasci un piacevole aroma in bocca. Ed è proprio quello che volevo ottenere per i miei ospiti, un dolce che li lasciasse a bocca aperta.. un dolce che al solo vederlo venisse voglia di affondare il cucchiaino in questo dolce così morbido e colorato. Un dolce perfetto per concludere una cena in modo speciale!




Ingredienti:

8 plum cake confezionati
160 gr di amaretti
240 di farina bianca
240 gr di zucchero
100 gr di cacao amaro in polvere
2 bustine di vanillina
6 tuorli d'uovo
1,4 lt di latte
3 cucchiai di marsala all'uovo
1 cucchiaio di rum
250 gr di panna per dolci
30 gr di zucchero

1 teglia (quadrata o rettangolare) di 25 cm. di diametro




Procedimento:

 Tagliare i plum cake in 3 strati, per il lato lungo, e foderare una pirofila di 25 cm. di diametro, (io ne ho usato una quadrata), spennellare con il rum e il marsala la base di plum cake.
In una pentola setacciare 120 gr di farina, 100 gr di cacao in polvere, aggiungere 120 gr di zucchero, mescolare il tutto e aggiungere 700 ml di latte freddo, continuare a mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgato.
Porre poi sul fuoco e continuare a mescolare fino ad ottenere un crema densa.
Versare la crema al cioccolato sui plum cake e stenderla uniformemente.
In una ciotola inzuppare gli amaretti nel marsala e un pò di rum, e posizionarli sulla crema al cioccolato.
In un'altra terrina, con la frusta elettrica, sbattere  i tuorli d'uovo con 120 gr di zucchero, aggiungere 120 gr di farina setacciata poco alla volta, aggiungere i restanti 700 ml di latte freddo e a filo, aggiungere le due bustine di vanillina e mettere sul fuoco a fiamma moderata fino ad ottenere una crema densa.
Versare la crema gialla direttamente sugli amaretti, e stenderla in modo uniforme.
Montare la panna con 30 gr di zucchero, spalmare la panna montata sulla crema gialla e spolverizzare di cacao o scagliette di cioccolato e lasciare riposare in frigorifero per almeno due ore prima di servire.






8 commenti:

  1. Che buonooooooooo!!!!! Un bacione Flora!

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea quella di utilizzare i plumcake già pronti :) Devo segnarla e provarla!

    RispondiElimina
  3. usi il plumcake tipo pan di spagna...non si finisce mai di scoprire trucchi nuovi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi una riuscita ancora più sfiziosa, prepara tu il plum cake, questa è una soluzione ottimale per una preparazione veloce!
      a presto

      Elimina
  4. Molto invitante questa tua preparazione!!

    RispondiElimina
  5. mi piace questo docetto e lo voglio provare..

    RispondiElimina
  6. Delizioso! Prendo nota. Mi piace variare il dessert, specie quando ho ospiti che vengono a cena frequentemente! Questo mi farà fare un figurone! Grazie per lo spunto golosissimo!
    Ho adocchiato diversi utili suggerimenti qui da te! Mi unisco ai tuoi amici per non perderne nemmeno uno!
    Un caro saluto
    Maria Grazia

    RispondiElimina