martedì 23 gennaio 2018

Stracchino della duchessa - dolce tipico di Parma

Stracchino della duchessa - dolce tipico di Parma


Con la cucina parmigiana si può scrivere un menù tradizionale, l'unica nota negativa è il dolce, infatti alla fine del menù troviamo un buco... Lo "stracchino della duchessa" è forse l'unico dolce che si può attribuire a questa città. Infatti si dice che fosse il dolce preferito da Maria Luigia d'Austria, da qui il suo nome.
E' un ottimo e goloso dessert che si prepara utilizzando lo stampo da plum cake, è proprio questa forma particolare a conferirgli il nome stracchino, in quanto la forma è tipica di questo tipo di formaggio.




Ingredienti:

250 gr di mascarpone
2 uova
40 gr di zucchero
6 tazze di caffè
50 gr di zucchero (per addolcire il caffè)
40 gr di cacao in polvere
1 bustina di vanillina
300 gr di savoiardi
rum o altro liquore a piacere q.b.
30 gr di gocce di cioccolato fondente
30 gr di mandorle pelate




Procedimento:

Montate con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero e la vanillina, quindi aggiungete poco alla volta il mascarpone. In un'altra terrina montate a neve ben ferma gli albumi, aggiungete poco alla volta lo zucchero e sempre continuando a montare unite la crema al mascarpone.
Dividete il composto ottenuto in due parti, nella prima aggiungete le gocce di cioccolato fondente, nella seconda il cacao in polvere e le mandorle tagliate a listarelle. Dopo aver preparato le sei tazze di caffè unite al caffè il liquore, rum (o altro di vostro gusto) e lo zucchero. Prendete lo stampo da plum cake e rivestite il fondo con carta forno. Bagnate i savoiardi nel caffè e rivestite con questi il fondo dello stampo successivamente anche le sue pareti, in modo da formare un incavo in cui verserete prima la crema gialla, poi quella al cioccolato. Chiudete lo stampo con altri savoiardi bagnati nel caffè,  rivestite di pellicola trasparente e posizionate in frigorifero per un paio d'ore.  Per finire rovesciate lo stracchino su di un piatto da portata e servite.





5 commenti:

  1. Non lo avevo mai sentito, ma devo dire che la duchessa aveva un ottimo gusto!

    RispondiElimina
  2. Non conosco questo dolce ma tu lo hai presentato, talmente bene, che mi ha conquistata!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  3. Questo dolce è buonissimo e devo dire che ti è venuto davvero bello . Un abbraccio cara Flora

    RispondiElimina
  4. Confesso di non conoscere questo dolce ma mi piace per la ricchezza e il gusto degli ingredienti

    RispondiElimina
  5. Una vita che non lo mangio!!!! SLURP!!!

    RispondiElimina