domenica 10 novembre 2019

Torta di San Martino



La torta di oggi è una sfiziosa crostata ripiena di frutti autunnali pere, mele, noci e uvetta, è la torta tradizionale di casa che veniva preparata per San Martino, insieme alle castagne bollite con le pere “nobili”.
Oggi l’ho preparata per mia figlia Martina che la mangerà domani a colazione…
Questo dolce si compone di una base friabile di pasta frolla che racchiude una farcia al profumo di rum. La torta  è stata preparata seguendo fedelmente la ricetta originale dei contadini che, proprio in questo giorno dopo aver traslocato nella nuova casa, come buon auspicio preparavano questa torta davvero speciale!
L’unica modifica è stata quella si sostituire il vino in cui veniva messa a macerare la frutta, con  un buon rum, per rendere la torta più profumata.
Buonissima anche alla fine del pranzo e accompagnata da un buon bicchiere di vino novello!



Ingredienti:
400 gr di farina
150 di burro
120 di zucchero
1/2 bustina di lievito vanigliato
scorza grattugiata di un limone biologico
2 uova intere
1 pizzico di sale

Per la farcia:
2 mele
2 pere william bianche
10 gherigli di noci
40 gr di uvetta
rum
150 gr di marmellata di albicocche
savoiardi
zucchero a velo



Procedimento:

Dopo aver lavato le pere e le mele pelatele e tagliatele a cubetti, versarle in un tegame e coprirle con il rum e il succo di mezzo limone.
Unite l'uvetta e i gherigli di noce tritati finemente, e lasciate in ammollo.

per la frolla


Per preparare la pasta frolla, lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente in modo da poterlo amalgamare più facilmente con gli altri ingredienti. 
Mescolate farina e zucchero e disponeteli a fontana.
Al centro mettete il burro a pezzetti, le uova, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un limone biologico e 1/2 bustina di lievito per dolci.
Lavorate rapidamente gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero almeno per un’ora. 
Ritirate la pasta, e prelevatene un quarto che metterete da parte, il resto tiratelo con il matterello a sfoglia di alcuni millimetri e adagiatelo in una tortiera imburrata ricoprendo anche i bordi diam. 27 cm.
Sulla base di pasta stendete un velo di marmellata di albicocche, quindi versate il composto di mele pere uvetta e noci tritate,
Bagnate i savoiardi nel rum e disponeteli sopra il  composto di frutta, coprendolo interamente,
Riprendete la pasta che avete tenuto da parte e stendetela del diametro della teglia, quindi disponetela sui savoiardi chiudendo bene i bordi,

4 commenti: