venerdì 9 marzo 2012

Torta di ricotta e amaretti



A tutte le donne auguri!!!
Per ricordare le donne che hanno combattuto contro le ingiustizie a favore dell'emancipazione femminile, vi lascio questa morbida e gustosa torta agli amaretti, rigorosamente da accompagnare con una tazza di caffè...


Ingredienti:


Per la pasta frolla


300 gr di farina 
150 gr di zucchero
130 gr di burro
1 uovo
1 bustina di lievito
un pizzico di sale


Per il ripieno


300 gr di ricotta
100 gr di zucchero
140 gr di amaretti
80 gr di cioccolato al latte
1 uovo


Procedimento:


Per la pasta frolla


Frullare nel mixer per pochi minuti lo zucchero e il burro morbido, aggiungere l'uovo, la farina, il lievito, il sale; dovreste ottenere un impasto omogeneo. 
Formare una palla, che lascerete riposare in frigorifero per circa un'ora.


Per il ripieno


Tritare grossolanamente gli amaretti; a parte montare lo zucchero con l'uovo e, quando è gonfio e spumoso, unire la ricotta, gli amaretti, il cioccolato spezzettato e mescolare il tutto.

Infine, dopo aver rivestito una teglia di diametro 26 cm con carta da forno, foderarla con due terzi di frolla, rivestendo anche i bordi della teglia stessa. Versare la crema alla ricotta e ricoprirla con strisce ottenute dalla pasta frolla rimanente, a mo' di crostata. Infornare - a forno già caldo a 180°- per 45 minuti circa.






Nessun commento:

Posta un commento