sabato 11 agosto 2012

Gandulein -liquore di semi di mela-





Ci sono voluti ben sei mesi di raccolta per poter fare questo liquore ed è stato veramente estenuante...
L'anno scorso ero stata in un ristorante che alla fine della cena ci aveva proposto come digestivo proprio questo liquore; la proprietaria ci aveva spiegato che veniva preparato da una signora del paese con i semi di mela.
L'assaggio è stato veramente folgorante tanto che mi sono detta "devo assolutamente trovare la ricetta".
Dopo diversi tentativi l'ho trovata in una vecchissima agenda che risale all'anno 1955, agenda che ogni giorno proponeva una ricetta.
Recuperare cento grammi di semi di mela è stata un'impresa a dir poco faraonica, sembra che non abbiano peso... ho allertato così tutti i miei amici,  minacciandoli di non invitarli più a cena...
Ma alla fine ci siamo riusciti!!!



Ingredienti:

100 gr  di semi di mela
300 gr di alcool a 95 gradi
300 gr di zucchero
1/2 litro di acqua

Procedimento:

Versare 300 gr di alcool in una bottiglia con il collo molto grande e man mano si procede nella raccolta dei semi, metterli  nell'alcool, dopo averli pesati.
La raccolta è durata 6 mesi... lasciare macerare altri due mesi i semi, quindi preparare uno sciroppo facendo scaldare in un pentolino l'acqua con lo zucchero, fino a che lo zucchero non si è sciolto.
Infine versare lo sciroppo nell'alcool e lasciare riposare altri due mesi, al buio e agitando ogni tanto la bottiglia. Il liquore va servito freddo.

16 commenti:

  1. Sbalorditivo! Un liquore... ai semi di mela!!! E' la prima volta che ne sento parlare, sai? E adesso chi la tiene a bada la voglia di assaggiarlo? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto qualche ricerca, mentre cercavo la ricetta ed ho scoperto che è un liquore tipico di questa zona (Reggio Emilia), che veniva preparato dai contadini.
      Ormai non lo produce più nessuno, neanche io ne conoscevo l'esistenza.
      Però ti posso assicurare che ne vale la pena...

      Elimina
  2. Caspita!! che tenacia!!! ma evidentemente ne vale la pena, deve essere speciale questo liquore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero speciale, almeno per me, il gusto leggermente mandorlato è molto delicato.
      Ne è valsa la pena....

      Elimina
  3. Bella ricetta, mi sa che proverò a farlo con il tuo sistema.
    Buona notte
    Mandi

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto complimenti per il tuo blog! E questa ricetta è assolutamente da provare! Questo liquore deve essere delizioso e poi diverso dal solito. Lo farò;-), un saluto e ancora complimenti, Cinzia

    RispondiElimina
  5. Grazie:) e in bocco al lupo per il liquore!

    RispondiElimina
  6. CREDO CHE LA LABORIOSITà DELLA SUA PREPARAZIONE LO RENDANO GIà UN'OPERA D'ARTE CULINaRIA, E L'IDEA DI ASSAGGIARLO MI STUZZICA NON POCO!!!Sarei tentata di farlo anch'io ma chi me la da' tutt questa pazienza?
    Il tuo blog è pieno di ricettine sfiziose e interessanti e non voglio piu' perderti...... complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per esserti unita ai miei lettori!
      per quanto rigurada il liquore é vero che ci vuole un pó di pazienza ma ne vale la pena!!!
      a presto... E buon
      Ferragosto

      Elimina
  7. complimenti per la costanza, io non c'è l'avrei fatta,ma mi domando io, ma non è che per caso li vendono i semi e tu hai fatto tanta fatica per niente?scusa ma è un dubbio che mi è venuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo pensato a questa possibilità, Però devo dire che nei negozi dove vado di frequente non li ho mai notati.
      Pensa che ora che ho finito la raccolta un nostro conoscente mi ha dato la possibilità di recarmi in un frutteto di mele e raccogliere tutte le mele cadute, potrei ricominciare e la raccolta potrebbe essere più veloce!

      Elimina
  8. si lo fa anche mia zia e quindi l'ho assaggiato!devo dire che e'buonissimo peccato sia cosi'lungo da fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho cominciato ero tanto entusiasta che ho chiesto semi a tutti!
      Al di la di tutto ci vuole tanto tempo, anche perchè noi non mangiamo tantissime mele purtroppo,
      ma ne vale la pena!
      A presto!

      Elimina
  9. nuova followers ti andrebbe di ricambiare? http://ilmondodellanailart.blogspot.it/
    grazie mille!

    RispondiElimina
  10. Ma subito!
    Questa mattina ho dato uno sguardo al tuo blog, è molto interessante, mi piace...
    A presto:)

    RispondiElimina