martedì 19 febbraio 2013

stufato con polenta



San Valentino un po’ in ritardo….
Alcuni giorni fa, giusto per san Valentino, volevo preparare qualcosa di sfizioso per questa serata, ma ahime, sono uscita molto tardi dal lavoro. Preparare qualcosa non se ne parla… ovviamente per non andare a  mangiare a mezzanotte!
Quindi mentre rimuginavo sul da farsi, mi incammino verso la gastronomia poco distante dal mio ufficio <ecco risolto il problema! mi fermo qui e acchiappo qualcosa per questa sera>! purtroppo qualcun altro aveva avuto la mia stessa idea  ed era rimasto ben poco e non solo anche cose che non mi attiravano! Sono uscita triste e scontenta e con la borsina ultra leggera, pensando alla magra cena che ci attendeva! Ripensandoci durante il tragitto di ritorno mi sono detta, tante volte, giusto per farmi sentire meglio <festeggerò domenica quando ho tanto tempo a disposizione, questa è solo una festa commerciale> “2 cuori e una capanna” dice il proverbio e questa sera sarà così… ma domenica…
Brasato di manzo con polenta bianca e gialla
Un classico tra i secondi di carne, ma adatto ad ogni occasione, semplice da preparare, anche se richiede tempi lunghi di cottura. Cuocendo il tutto piano piano e abbinando aromi e verdure varie, si ottiene un gusto straordinario e irresistibile!


Ingredienti:

800 gr di carne di manzo
200 gr. di passata di pomodoro delizie-italiane
1 costa di sedano
2 carote
1 cipolla
150 ml. di vino rosso corposo (Barolo)
rosmarino - salvia - timo
Olio d’oliva q.b.
Sale q.b. Pepe q.b.



Preparare le verdure lavandole e tagliandole a pezzetti.
Versare un filo d’olio in una casseruola e lasciarlo scaldare, posizionare la carne di manzo e lasciarlo rosolare bene da ogni lato. Bagnare con il Barolo  e lasciare evaporare:
Aggiugnere tutte le verdure tagliate a pezzette, salare e pepare, unire la passata di pomodoro, quindi tutte le erbe aromatiche.
Abbassare la fiamma, Chiudere con il coperchio e lasciare cuocere per circa 3 ore rigirando ogni tanto il pezzo di manzo.
Prima di affettare la carne attendere che si raffreddi o ancora meglio prepararla il giorno prima.
Passare il sugo di cottura nel frullatore fino ottenere una salsa densa. Riversare questa salsa in padella poco prima di servire, aggiungendo, se necessario un filo d’olio. Adagiate quindi anche le fettine di manzo per farle scaldare e insaporire. Servite il vostro brasato di manzo ancora caldo.  Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungere un po’ di brodo caldo.
Se si preferisce si possono  lasciare le verdure intatte  senza frullarle.
Accompagnare il brasato con patate arrosto o purè di patate o altre verdure a piacere, io ho scelto di abbinare polenta bianca e gialla.


24 commenti:

  1. Che buono il brasato!!!! Mi hai fatto venire voglia di mangiarlo:) con la polenta poi....
    Un bacione Flora e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era tantissimo tempo che non lo preparavo e anch'io ne avevo proprio voglia...

      Elimina
  2. lo adoro Flora il brasato e tu lo hai fatto a regola!bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lale, sei sempre molto gentile!!!

      Elimina
  3. Ciao Flora! Un piattino invitantissimo e una splendida presentazione, complimenti! :D Un abbraccio, buona serata :**

    RispondiElimina
  4. Ciao Valentina, grazie dei complimenti!!!
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  5. L'amore non ha giorno specifico in cui essere celebrato.. e tu, Flora, hai fatto della domenica un nuovo Valentino!! <3 Complimenti stella, delizioso e bello da vedere, questo piattino <3 Notte serena e un bacio!

    RispondiElimina
  6. È proprio così San Valentino non ha un giorno, ma tutti i giorni è San Valentino!
    Buona notte Ely

    RispondiElimina
  7. Questo piatto deve essere buonissimo. Io poi adoro la polenta come contorno... La trovo buona e un po' diverso dal solito.
    L'amore, poi, non ha un giorno preciso, per essere celebrato ed è bello ricordarsene tutti i giorni dell'anno!
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si vuol bene ad una persona non c'é San Valentino che tenga!
      La polenta sia bianca che gialla piace ad entrambi e con il brasato è uno dei nostri piatti preferiti
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Una presentazione davvero carinissima!!! Brava :-)

    RispondiElimina
  9. adoro lo stufato con lapolenta!!! però la porzioncina mini no dai, quando si mangia un piatto così polenta a palate:-) si capisce che l'adoro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La polenta c'era a parte! Quella nel piatto era solo per fare un po' di scena...
      A presto

      Elimina
  10. Ottimo e quei cuoricini di polenta sono di un tenero, bravissima un grande abbraccio e poi hai ragione quando ci si vuol bene è sempre San Valentino.

    RispondiElimina
  11. Che buono questo brasato ci credi che non lo faccio quasi mai!!!?? e l'accompagnamento con la polenta è proprio azzeccato!!!....i cuoricini sono fantastici....anche il mio menù di sanvalentino è...in ritardo...va beh !!! Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  12. che bella ricetta! mi piace brava!

    RispondiElimina
  13. Brava Flora hai visto che alla fine tutti si aggiusta e si riesce sempre a recuperare una cena o un bottino magro? Ottima accoppiata in questa ricetta!

    RispondiElimina
  14. Flora cara non importa quando festeggi perche' l'amore c'e'e tutti i giorni e tu ce ne hai dato la dimostrazione:)
    ottimo piattino :)
    un bacio

    RispondiElimina
  15. Piatto succulentissimo, proprio adatto a questi giorni nevosi. Io la polenta quest'anno l'ho fatta poco ma la adoro! Baci

    RispondiElimina
  16. Col clima ancora così rigido piatto perfetto! E poi io adoro le carni che cuociono lentamente, sono profumatissime! :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  17. Flora, che carini i tuoi cuoricini di polenta!!!!!! a volte basta così poco per rendere romantica una serata!!!
    baci

    RispondiElimina
  18. Non mangio la carne da un bel po' di tempo...e che proprio non mi va giù!forse però se non la preparo io e la trovo per cena la gradisco di più! : )

    RispondiElimina
  19. Ciao,sono passata ad invitarti al mio primo contest "A tutta panna" Ti aspetto...
    http://fragole-e-panna.blogspot.it/2013/03/il-mio-primo-contest-tutta-panna.html

    RispondiElimina