domenica 15 gennaio 2017

Semifreddo agli amaretti


E' vero che fuori le temperature sono gelide, ma per la festa del Patrono "Sant'Ilario" ho voluto preparare come fine pasto questo dessert sfizioso e irresistibile!!!
Vi lascio dunque la ricetta di questo dolce fresco al profumo di amaretti, uno sfizioso dessert non troppo gelido, perfetto da assaporare specie dopo un pasto abbondante.
Il semifreddo agli amaretti è un dolce raffinato e facile da fare, che potete servire anche in occasione di festività o pranzi importanti.



Ingredienti:

200 gr di amaretti 
1 tazzina di caffè ristretto
1 bicchierino da liquore di cognac o di brandy
5 Uova
4 Cucchiai grandi di zucchero
300 gr di panna fresca liquida
scaglie di cioccolato fondente 
liquore all'amaretto



Procedimento:

Sbriciolate gli amaretti in una ciotola, unite il cognac e il caffè quindi mescolate il tutto con cura.
Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ben soda questi ultimi, montate anche la panna liquida  a neve ben soda.
A parte unite i tuorli con lo zucchero e con l'aiuto delle fruste elettriche montate gli ingredienti fino ad ottemere un composto chiaro e spumoso, a questo punto unite il composto agli amaretti.
Aggiungete gli albumi montati mescolando dall'alto in basso, e per finire anche la panna montata,   mescolando sempre delicatamente con delicatezza dall'alto in basso per non smontarla.
Versate il composto in uno stampo, battete per eliminare eventuali vuoti e livellatelo con un coltello bagnato. Conservate il dolce nel freezer per 3- 4 ore circa.
Dopo aver sformato il semifreddo è possibile guarnirlo con scaglie di cioccolato fondente, con panna montata e a piacere con alcuni cucchiai di liquore all'amaretto emulsionato con con un po' di panna da mettere sul piatto prima di mettere la fetta di dolce,
Per staccare facilmente il dolce dallo stampo ricoprite l'interno con pellicola alimentare, questo 
sistema vi permetterà di sformarlo facilmente e senza problemi.



Prima di servirlo lasciatelo a temperatura ambiente per alcuni minuti.

9 commenti:

  1. WOW DELIZIOSO, MI SEMBRA DI AVER PREPARATO UNA VOLTA QUALCOSA DI SIMILE ED ERA BUONISSIMO, BRAVISSIMA, ME NE MANDI UNA FETTONA???BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Ma che delizia! Nono si possono vedere queste foto senza poter assaggiare!!!!!:-)
    Complimenti sicuramente è ottima!
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
  3. Buonissimo,troppo goloso e meraviglioso!!!!
    Adoro alla follia i semifreddi e in Estate sono solita prepararli spesso:)ti giuro che vorrei assaggiare troppo questa meraviglia anche in questo momento con queste temperature:e' di una goduria unica oltre ad essere meravigliosamente invitante:)).
    Bravissima come sempre Flora,ti faccio i miei migliori complimenti e ti ringrazio tantissimo per la condivisione:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Amaretti, caffè, cioccolato fondente e panna, un dolce golosissimo che fa per me, bravissima!

    RispondiElimina
  5. Adoro il semifreddo agli amaretti, che voglia mi hai fatto venire. Un abbraccio Flora

    RispondiElimina
  6. golosissimo!!!! lo segno per giornate....meno fredde un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  7. Molto invitante Flora, che golosità!!!!

    RispondiElimina
  8. Anche con il freddo di questo periodo apprezzo il dolce da te preparato, bello ed invitante, ne gusterei volentieri diverse fette ;)

    RispondiElimina
  9. Gli amaretti aggiungono un ottimo profumo e sapore alla ricetta, grazie della ricetta e brava

    RispondiElimina