domenica 25 novembre 2012

Pasta pasticciata ai formaggi

Non c'è freddo, ma la mattina è bigia e umida e dopo aver fatto un giro con Lilly in bicicletta, qualcuno mi dice <beh e oggi cosa si mangia?> non avevo proprio nessuna idea!
Poi ho aperto il blog di Chiara "lapanciadellupo.blogspot.it"  
e con qualche piccola variante ho cucinato la sua MACCHERONI CHEESE:) 
grazie mille a Chiara per la ricetta, davvero ottima, croccante e allo stesso tempo cremosa!!! provare per credere!



Ingredienti per 2 persone:

200 gr di pasta
(ne ho usato 3 diversi tipi
penne, farfalle e fusilli)
20 gr di burro
1/2 cipollina
40 gr di Emmenthal
40 gr di Fontina
40 gr di parmigiano
20 gr di pecorino toscano
20 gr di farina
200 gr di latte
noce moscata q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
pangrattato q.b.




 Procedimento:

pulire e grattugiare tutti i formaggi, portare a ebollizione abbondante acqua per la cottura della pasta e nel frattempo preparare la crema al formaggio.
Tagliare la cipollina e farla rosolare in una padellina con un goccio d'olio, aggiungere la farina, continuando a mescolare, aggiungere il latte, tenere costantemente mescolato fino ad ottere un composto cremoso.
Salare, pepare e aggiungere un grattata di noce moscata, lasciare cuocere per 6-7 minuti questa besciamella, a questo punto aggiungere i formaggi, lasciandone da parte qualche cucchiaio per ogni tipo.
Amalgamare bene i formaggi alla besciamella.
Cuocere la pasta, al dente, scolarla, versarla in una terrina, aggiungere un filo di olio, mescolare bene, unire la besciamella ai formaggi, cercando di amalgamarla bene alla pasta, versare il tutto in una teglia imburrata e cosparsa di pan grattato.
Cospargere con i formaggi tenuti da parte, quindi nel forno per 30 minuti a 180 gradi, in tutti i modi fino a che non si sarà formata una crosticina.


Vino consigliato: Sangiovese


24 commenti:

  1. Ottima! E davvero ristoratrice dopo un giretto in bici ;-)
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello che ci vuole!
      Buona giornata

      Elimina
  2. Davvero molto buona!! Brava Flora:-) un abbraccio

    RispondiElimina
  3. sono contenta che ti sia piaciuta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche da parte di mio marito che ha apprezzato tantoooo...
      baci

      Elimina
  4. Uuuh e io soffro ancora di piùùù... l'ho vista da Kiaretta e la rivedo qui. E non posso più mangiar formaggi sigh.. complimenti anche a te, cara. Di cuore. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che tu non possa più mangiare i formaggi!!!
      La prossima che posterò sarà sicuramente senza...
      Buona giornata

      Elimina
  5. deve essere golosa davvero..ottima idea!!

    RispondiElimina
  6. gustosissima e filantissima!
    bacio

    RispondiElimina
  7. Wow che ricetta :-) super gnammosa, io poi adoro i formaggi e sulla pasta ancora di più, così morbidi e filanti!

    RispondiElimina
  8. E allora provala anche tu!
    Baci

    RispondiElimina
  9. ...bellissima ricetta .verrò a trovarti spesso perchè è proprio un bel blog
    se ti va passa a trovarmi http://saleecoccole.blogspot.com ed aggiungiti ai miei amici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono unita ai tuoi lettori, complimenti per il tuo blog, ho dato uno sguardo alle tue ricette, buonissime e ben presentate!
      quindi a presto
      flora

      Elimina
  10. Anche qui non fa freddo ma tanto umido!!!!
    Che pirofila invitante!!!!! Non li ho mai fatti i maccheroni così da provare :)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi qui da me il tempo è notevolmente peggiorato, piove forte e la temperatura si è notevolmente abbassata, che brutto!!!
      un abbraccio
      flora

      Elimina
  11. ohsisi!!!!! è proprio una bella ricetta, da provare!!!!! io vivo di formaggi, brava Flora
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Che bontà!!! Questa piacerebbe molto al mio maritino!!!!

    RispondiElimina
  13. Direi che ha buoni gusti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina