mercoledì 4 gennaio 2012

Torta al cioccolato bianco e cocco - Aspettando la Befana







Il freddo, si sa, accende il desiderio di passare più tempo in cucina …
In questi giorni il clima uggioso e la nebbia che preme costantemente contro i vetri delle finestre mi ha proprio messo voglia di accendere il forno; l’aria è gelida, il cielo non promette niente di buono e anche in casa si percepisce l’umidità del giardino.
Cosa c’e di più bello che mettersi in cucina e preparare qualcosa di buono?
Ho deciso quindi di sfornare una torta da gustare davanti al camino acceso, optando per un dolce che Elena e Walter - due nostri carissimi amici di famiglia- mi hanno portato per il mio scorso compleanno…voglio proprio provare a rifarla…

Ingredienti:

3 uova
250 gr di zucchero
50 gr di burro
1 vasetto di yogurt al cocco
250 gr di ricotta
½ bicchiere di latte
150 gr di cioccolato bianco
160 gr di farina di cocco
220 gr di farina 00
1 bustina di lievito “Pane degli angeli”
Gelatina di albicocche q.b.

Procedimento:

Lavorare le tre uova intere con lo zucchero, finché non si ottiene un composto bianco e spumoso, aggiungere lo yogurt al cocco, la ricotta, il latte, la farina 00, la farina di cocco.
A parte sciogliere il cioccolato bianco con il burro e unirlo all’impasto; per ultima cosa unire la bustina di lievito “Pane degli Angeli”, mescolare ulteriormente quindi versare nella teglia imburrata e infarinata. Il tutto va nel forno già caldo a 180 gradi per 40/45 min ca.
Sciogliere la gelatina di albicocche e con l’aiuto di un pennellino ricoprire la torta.
E’ possibile volendo cospargerla anche di granella di zucchero. 



Nessun commento:

Posta un commento