martedì 3 gennaio 2012

Sformatini ai broccoli









Sono finalmente in ferie…(Alleluia !!!)
Posso rimanere a casa con la mia famiglia e dedicarmi a ciò che mi piace di più, leggere, rilassarmi e buttarmi a capofitto sui fornelli(!)
Ho accettato volentieri la richiesta di Mario, mio marito, che ha voluto per pranzo gli sformatini di broccoli che già avevo cucinato per la Vigilia di Natale, un antipasto rubacchiato da www.giallozafferano.it 

Ingredienti:

600 gr di broccoli
Brodo di carne
20 gr di parmigiano reggiano
pepe q.b.
sale q.b.
1 uovo

Per la besciamella:

20 gr di burro
20 gr di farina
200 ml di latte
1 pizzico di noce moscata
Sale q.b.

Per la salsa al gorgonzola:

120 gr di gorgonzola dolce
Latte q.b.
1 pizzico di pepe bianco
Sale q.b.

Procedimento:

Per iniziare ho tolto le cimette dai fusti dei broccoli e, dopo averle ben lavate, le ho lessate nel brodo di carne; le ho lasciate nello scolapasta per eliminare tutta l’acqua e le ho quindi ridotte a purea con il minipimer.
Ho preparato poi la besciamella facendo prima fondere il burro e aggiungendo poi la farina e amalgamando il tutto, quindi ho unito poco alla volta il latte leggermente intiepidito e l’ho fatta addensare a fuoco dolce; ho aggiunto infine un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata, quindi ho spento il fuoco.
Alla purea di broccoli ho unito il formaggio grattugiato, il rosso dell’uovo e gli albumi montati a neve ben ferma, piano piano per non smontare l’impasto.
Ho versato il preparato negli appositi stampini precedentemente imburrati.
Ho poi preso una teglia che ho riempito per metà d’acqua, l’ho portata al bollore quindi ho sistemato gli stampini dentro alla teglia e l’ho inserita nel forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti. 
Per la salsa ho preso il gorgonzola che ho fatto sciogliere in poco latte e versato sugli sformatini, precedentemente rovesciati in un vassoio. 
(Per rovesciare  gli stampini li ho prima immersi in acqua fredda -si staccano meglio-)




Nessun commento:

Posta un commento