venerdì 6 gennaio 2012

Involtini di vitello con purea di finocchi e cialde di parmigiano

La Befana viene a mezzogiorno...

Oggi per la befana ho cucinato insieme ad Elena, il menù che abbiamo creato prevede tra l’altro:

Ingredienti:

5 fettine di vitello
5 fette di mortadella
1 cucchiaio di miele di castagno
Olio q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Vino bianco q.b.

Procedimento:

Abbiamo steso la mortadella sulle fettine di vitello, che poi abbiamo arrotolato e chiuso con gli stuzzicadenti; in una padella abbiamo messo un po’ di olio, abbiamo acceso il fuoco e subito dopo abbiamo aggiunto gli involtini…contemporaneamente abbiamo versato a filo  il miele sul fondo in modo che gli involtini rosolassero, quindi abbiamo sfumato con un po’ di vino bianco e abbiamo portato a termine la cottura per circa 10-15 minuti a padella coperta.

Per la purea di finocchi

Ingredienti:

1 finocchio grande
1 patata medio- grande
1 porro
40 gr. di burro
Sale e pepe q.b.
100 ml. di acqua
100 ml. di latte

Procedimento:

Pulire e lavare i finocchi e le patate, tagliare a listarelle il finocchio e a fettine sottili la patata; rosolare il porro tritato con il burro, unire la patata e il finocchio e cuocere per 5 minuti, aggiustare di sale e pepe, aggiungere l’acqua e il latte, infine stufare a fuoco moderato per 10 minuti.
A cottura ultimata, frullare nel mixer e disporre in un piatto da portata, adagiare sopra al letto di purea gli involtini, infine decorare con le cialde di Parmigiano.
Affettare il finocchio perpendicolarmente alle nervature che attraversano le falde, in modo da evitare che esse si sfilaccino durante la cottura.


Cialde di parmigiano

Ingredienti:

100 gr. di Parmigiano-Reggiano

Procedimento:

Mettere sul fuoco una padellina antiaderente; una volta calda, spargere sul fondo un cucchiaio di parmigiano.
Non appena il formaggio è dorato, togliere la padellina dal fuoco e appoggiarlo su una superficie fredda, quindi  staccare la cialda con una spatola di legno.



Nessun commento:

Posta un commento