sabato 10 gennaio 2015

sformato di fettuccine con camembert e noci


 

Noci e arance sono per me l’emblema dell’inverno, uno dona un tocco di vivacità e l’altro dona la freschezza e contribuiscono entrambi a colorare il freddo di questa stagione.
Ultimamente ne ho usato un po’ ovunque, oggi ho messo le noci in questo delicato, ma sostanzioso sformato che ho preparato, è una preparazione semplice ed economica che accontenterà anche i gusti più difficili!
In rete si trovano tantissime ricette di questo sformato in particolare con il brie, io ho scelto il camembert, in quanto stazionava in frigorifero già da un po’ ed era ormai tempo che venisse utilizzato!
Le fettuccine rigorosamente fatte in casa hanno dato un tocco in più a questo sformato appetitoso e squisito…




Ingredienti:
250 gr.di fettuccine all'uovo
3 uova
150 gr. di camembert
1 porro
50 gr.di gherigli di noce
50 gr.di parmigiano
30 gr.di burro
pangrattato

sale e pepe






per la besciamella :
30 gr.di farina
30 gr.di burro
300 ml. di latte
noce moscata
sale





Procedimento:

Preparare la besciamella fondendo il burro in una casseruola, una volta fuso, unire la farina e mescolare con una frusta, non appena il composto risulterà dorato, unire il latte leggermente intiepidito e mescolare bene per evitare la formazione di grumi, aggiungere una presa di noce moscata e mescolare fino ad ottenere una besciamella di buona consistenza. 
In un'altra padellina soffriggere il porro affettato con 10 gr.di burro. Dividere i tuorli dagli albumi e montare a neve questi ultimi con un pizzico di sale, unire i tuorli alla besciamella.
Lessare le fettuccine, scolarle leggermente al dente e trasferirle in una contenitore capiente; unire il porro, i gherigli di noce tritati, 30 gr .di parmigiano e il pepe; condire con la besciamella. Incorporare alla pasta gli albumi montati e il camembert a dadini, mescolando delicatamente. Imburrare una teglia da forno e cospargerla di pangrattato e trasferirvi le fettuccine, sulla cui superficie distribuirete il resto del parmigiano insieme a qualche fiocco di burro. Infornare per 25 minuti a 180°. Controllate lo sformato infilando uno stecchino nel centro che dovrà uscirne leggermente umido.

7 commenti:

  1. Che fettuccine appetitose :)
    Buona Domenica Flora!

    Antonella

    RispondiElimina
  2. CHE GRAN BONTA', UNA RICETTA MOLTO ORIGINALE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Un ottimo piatto unico che farà felice il Tatone! grazie!!!
    felice domenica
    amelie

    RispondiElimina
  4. Bello sto sformato..lo prendo per domani.
    Buonanotte!!
    Grazie di essere passata e Buon Anno anche a te

    RispondiElimina
  5. Che buono questo sformato, brava! Grazie di essere passata nel mio blog, un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  6. che piatto meraviglioso, invitante e troppo godurioso, lo devo provare assolutamente, mi attira tantissimo:))) bravissima Flora, ti faccio tanti, tanti complimenti e ti ringrazio per aver condiviso questa splendida ricetta:))
    un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Questo lo faccio oggi per pranzo.. grazie Flora, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina