domenica 25 gennaio 2015

Tortelli di carnevale alle castagne



Prove tecniche di carnevale...
Quello che mi ha conquistato di questi tortelli è stato il ripieno,  non è quello solito che ho sempre usato ma qualcosa di speciale, castagne e cioccolato... e visto che fra poco arriverà Carnevale non ho esitato a prepararli.
Questi tortelli faranno la felicità a tutti quelli che amano il cioccolato fondente, che effettivamente predomina sul profumo delle castagne, ma nell'insieme il sapore è ottimo....
La pasta leggermente croccante racchiude una crema che  è un insieme di profumi.
Per finire, visto che avevo avanzato sia del ripieno dei tortelli, sia diverse castagne ho deciso di riuutilizzare il tutto farcendo una torta.





Ingredienti:

250 gr di farina 00
1 uovo intero + 1 tuorlo
125 gr di zucchero a velo
25 gr di burro
1 - 2 cucchiai di latte
un pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito
zucchero a velo

per il ripieno:

200 gr di castagne (ho utilizzato quelle secche)
100 gr di cioccolato fondente
 1 cucchiaio di uva sultanina
1/2 cucchiaio di cacao
1 cucchiaino di caffè in polvere
1 dl. di brandy





Procedimento:


Cuocete le castagne, insieme ad una foglia di alloro, una volta completamente cotte, scolatele e riducetele a purea.
Per la pasta, spargete a fontana la farina, unite quindi tutti insieme gli altri ingredienti, amalgamateli e formate velocemente un panetto liscio e setoso, che farete riposare in frigorifero per circa 10 minuti.
Per il ripieno:
Tritate grossolanamente il cioccolato, e unitelo alla purea di castagne, unite di seguito il cacao amaro, il caffè solubile, tritate anche l'uvetta sultanina e unitela al ripieno, di seguito aggiungete il brandy, mescolate in modo da amalgamare bene il tutto e lasciate riposare in modo che i profumi si amalgamino perfettamente.
Ora con un tagliapasta rotondo ricavate dei dischi diam. 6 cm. e disponete un cucchiaio di ripie
no al centro di ogni disco, ripiegate la pasta libera sul ripieno in modo da formare delle mezzelune, sigillate  i bordi premendo leggermente e disponetele sulla teglia da forno, rivestita con carta  forno.
Cuocete a 180 gradi per circa 10 - 15 minuti, spolverizzateli subito con zucchero velo e servite freddi.

14 commenti:

  1. superstragoloso, ma non postare queste meraviglie, se no sti due chili quando li scaccio via??!? belle entrambe la versioni , brava davvero un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  2. Ciao, buono l'abbinamento castagne e cioccolato! Complimenti, ti abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Ciao, buono l'abbinamento castagne e cioccolato! Complimenti, ti abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  4. I tuoi tortelli non sono da meno dei miei cornetti. Mi sono unita ai tuoi followers, pensavo di averlo già fatto. Buona serata.

    RispondiElimina
  5. Ciao Flora! Ma che bello il tuo blog! :) E' pieno di ricette interessantissime! La torta poi ha tutti ingredienti che piacciono a me! La devo assolutamente provare!

    un caro saluto, passerò sicuramente a trovarti, per intanto mi sono aggiunta ai tuoi follower! :)

    RispondiElimina
  6. Che belli questi dolci, ne posso solo immaginare il profumo... hanno un gusto un poco classico, retrò, mi sembrano i classici dolci che potrebbe creare una zia, buoni e casalinghi, senza strafare, senza disfarsi di quell'aura di tradizioni che in cucina non dovrebbe mai mancare...

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  7. Due dolci uno più buono dell'altro!!
    Bravissima Flora!!
    Un mega abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  8. amo alla follia le castagne e quindi adoro le due ricette che hai postato!
    Divini i tortelli e golosissima la torta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. bellissime ricette! che bello pensare già a carnevale!
    amelie

    RispondiElimina
  10. che dolci strepitosi, vuoi farmi saltare la dieta????Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. Flora che belli!!! Anche io a Bologna ne avevo mangiati un sacco, ma con questo ripieno mai... lo proverò! Un bascione!

    RispondiElimina
  12. due dolci meravigliosi e golosissimi..uno più buono e invitante dell'altro:)) non saprei quale scegliere:)) ti faccio tantissimi complimenti Flora, bravissima:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che capolavori!!!! L'anno scorso ho preparato e invasettato la crema di castagne cioccolato e ho fatto quasi indigestione, ma adesso sono pronta a rifarla dinnanzi a cotanta grazia! Io comincerei dalla torta ;-) Bravissima, complimenti!!!
    Ciao a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  14. ho trovato questa idea dei tortelli di carnevale ripieni di castagne molto indovinata

    RispondiElimina